Isole Lofoten



A nord-est, tra le contee di Nordland e Troms, nell'oceano Atlantico, a nord del Circolo Polare Artico, troviamo l'arcipelago delle Lofoten (superficie totale: 1.227 km², popolazione: 24.000 abitanti).
Le isole maggiori sono Austvågøy, Gimsøy, Vestvågøy, Flakstadøy, Moskenesøy, Værøy e Røst.
Il paesaggio delle isole è quasi esclusivamente tipicamente montano anche se il clima, influenzato dalla Corrente del Golfo, non è particolarmente rigido: le isole dunque sono una destinazione perfetta per chi vuole godere delle bellezze naturali all'ennesima potenza e praticare sport, o trekking, all'aria aperta.

isole


L'arcipelago risultava giù abitato più di 6.000 anni fa da popolazioni che si dedicarono all'agricoltura ed alla caccia (circa 4.000 anni fa si raccoglievano già i cereali). Più tardi, le isole Lofoten, divennero la residenza prediletta di numerosi capi vichinghi. Testimonianze tangibili della loro presenza sono state rinvenute a Borg, sull'isola di Vestvågøy. Qui sorgeva un meraviglioso palazzo (largo 8,5 metri e lungo più di 83 metri) che, tra l'altro, ospitava la più grande sala vichinga per banchetti mai ritrovata al mondo.  il maniero è stato ricostruito e l'attuale ricostruzione oggi è sede del Museo Vichingo di LOFOTR, inaugurato nel giugno del 1995.
Una delle principali e più interessanti città delle Lofoten è Svolvær, costruita su piccole isole collegate da ponti; è considerata da milioni di turisti un punto di partenza perfetto per una visita alle isole, per romantiche gite in barca o appassionanti escursioni di whale watching (osservazione delle balene e delle orche). La città, come tutte le Lofoten del resto, gode di una luce unica che ha ispirato artisti di ogni tempo e luogo. Non sorprendetevi, dunque, di trovare sparse per la città, numerose gallerie d'arte. Inoltre, Svolvær è sede di un importante museo dedicato alla Seconda guerra mondiale (il Lofoten Krigsminnemuseum).

isole2


Poco lontano dalla città, nei pressi dello stretto porto naturale di Kabelvåg, sorge un'altra interessante località, che merita sicuramente una visita: Vågar; è l'unica città medioevale situata oltre il Circolo Polare Artico. Questa deliziosa cittadina – che ospita tra l'altro una delle prime chiese del nord della Norvegia (risalente a circa 900 anni fa) – è  menzionata nella raccolta di saghe Heimskringla (attribuita al poeta e storico Snorri Sturluson; 1179 - 1242) e dunque si è portati a credere che venne fondata nel IX secolo.


Per informazioni:
Ufficio turistico di Svolvær.
Tel.: +47 76 06 98 00
Fax: +47 76 07 30 01
Email: lofoten@lofoten.info 

logo





CONSIGLI Consigli per visitare Norvegia

HOTEL CONSIGLIATI Gli Hotel per visitare la Norvegia